Regionali Calabria, De Magistris: 'Non sono un candidato di centro sinistra...'

Il primo cittadino di Napoli, candidato alla presidenza della Regione Calabria, intervistato a La7 parla delle prossime regionali

Lontano, ma non poi così tanto. Dalla città che amministra, Luigi De Magistris che ha, ormai, acquisito l'abitudine di trascorrere i suoi weekend in Calabria, continua a parlare della sua candidatura a Presidente della Regione e del suo impegno al di fuori dei soliti schemi politici. Ecco cosa ha detto il sindaco di Napoli, ospite della trasmissione di La7, Tagadà.

Luigi De Magistris a Tagadà parla delle elezioni regionali in Calabria

Non è la prima volta che il candidato alla presidenza si espone durante un confronto televisivo. Anzi, la possibilità di un suo impegno nell'estremo sud era arrivata proprio così, durante una trasmissione.

Intervenuto alla trasmissione di La7, Tagadà, De Magistris ha confermato, ancora una volta, il suo impegno politico per la Calabria ed ha spiegato anche il tipo di impegno politico che ha scelto di mettere in campo:

"Io non sono un candidato di centro sinistra. Sono un uomo di sinistra che parla ai calabresi. La nostra è una candidatura di alternativa al consociativismo che fino ad ora ha governato nei decenni la Calabria. Ci rivolgiamo a tutti, con una coalizione civica che ora si sta allargando sempre di più, con entusiasmo crescente".

Il primo cittadino di Napoli ricorda ai telespettatori di La7 chi sono i suoi alleati.

"La coalizione civica di Carlo Tansi, candidato lo scorso anno ottenendo il 7% dei voti. La lista di Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace. Le mie liste, i meridionalisti. Noi ci rivolgiamo a tutti i calabresi che stanno sia nel centrodestra e sia nel centrosinistra, la nostra non è una proposta qualunquista, generalista, populista, parliamo di bisogni di una terra umiliata con tante risorse da riscattare.

Su una possibile alleanza con il M5S, De Magistris spiega:

"Vedo un grandissimo interesse nella base dei 5 stelle che guardano con grande interesse la nostra coalizione civica, credo sia una grande possibilità ed opportunità per loro".