Regionali in Calabria, Meloni spalanca la via ad Occhiuto: 'Scelta spetta a Forza Italia'

Tra Roberto Occhiuto e la nomina ufficiale a questo punto sembra esserci un solo ostacolo

Fumata (quasi) bianca. Per le elezioni regionali calabresi Roberto Occhiuto compie un passo importante verso il traguardo. A dare forza e convinzione alla candidatura di Occhiuto (e sbrogliare una situazione che iniziava a incrostarsi...) è Giorgia Meloni.

La leader di Fratelli d’Italia, intervenuta a “Radio Rai 1", sul tema delle elezioni regionali ha dichiarato: "In Calabria tocca a Forza Italia fare il nome e noi rispettiamo i patti. Diremo la nostra ma siamo rispettosi".

Tra Roberto Occhiuto e la nomina ufficiale a questo punto sembra esserci un solo ostacolo, Matteo Salvini. Il leader della Lega, che due anni fa stoppò con decisione la corsa di Mario Occhiuto verso la Cittadella, ripeterà il veto magari lanciando l'opzione Spirlì-bis? Le sorprese sono sempre possibili in politica, ma stavolta l'esito dovrebbe essere diverso, con il capogruppo alla Camera di Forza Italia candidato governatore del centrodestra.