Regione Calabria, Giusy Princi pronta a chiedere l'aspettativa da preside?

Per Giusy Princi si prevede lo stesso tipo di scelta del neo consigliere regionale Giuseppe Gelardi

Il nome di Giusy Princi all'interno della giunta ha sorpreso positivamente chi non si aspettava un suo incarico regionale. Seppur in passato vicina a scendere in campo in politica, la preside del Liceo 'L. Da Vinci' aveva sempre smentito interessi di questo tipo, preferendo lavorare con impegno e passione all'interno del sistema scolastico.

Stavolta invece è arrivato il momento giusto. Oltre alla nomina di vice presidente, Occhiuto ha affidato alla professoressa reggina le seguenti deleghe: istruzione, università, ricerca lavoro e formazione professionale, bilancio e azioni di sviluppo per la città Metropolitana di Reggio Calabria, quest'ultima particolarmente strategica in ottica di rilancio di tutto il territorio metropolitano.

Deleghe pesanti e di rilievo, che costringeranno con ogni probabilità la preside a mettersi in aspettativa, per il comprensibile dispiacere dei genitori degli studenti che frequentano il liceo reggino, un vero e proprio istituto all'avanguardia a livello nazionale. Per Giusy Princi si prevede quindi lo stesso tipo di scelta del neo consigliere Giuseppe Gelardi. Eletto nella Circoscrizione Sud con la Lega, Gelardi una volta proclamato ufficialmente ha chiesto l'aspettativa da preside del “Severi “di Gioia Tauro.