Reggio, crollo delle vaccinazioni: mancano all'appello gli over 40

I giovani hanno dimostrato una buona propensione dopo il green pass. Tra i maggiori assenti gli over 40

Sono 2.276.078 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate in Calabria.

1.212.620 sono prima (o mono) dose, mentre 1.051.281 le seconde dosi. Il totale delle dosi consegnate sul territorio regionale ammonta a 2.660.972, ciò vuol dire che i vaccini a disposizione sono ancora molti, mentre le somministrazioni, nel periodo estivo, sono crollate precipitosamente.

Andamento dei vaccini in Calabria

Un'inversione di rotta si era avuto subito dopo l'impiego del green pass. In particolar modo i più giovani hanno risposto in massa alla chiamata per non perdere la possibilità di godersi le vacanze. Se a giugno le somministrazione hanno superato quota 20 mila, ad agosto sono state praticamente la metà.

Chi manca all'appello a Reggio

I dati per la Città Metropolitana di Reggio Calabria sono in linea con il trend regionale. Da un picco di 5000 vaccini al giorno, dei mesi scorsi, si è passati ad un massimo di 1200-1500, secondo quanto riportato dal Commissario dell'Asp ai microfoni di CityNow.

"Il trend cittadino segue quello regionale - ha confermato il dott. Scaffidi. Con l'approvazione del Green Pass, un'ondata di giovani ha preso d'assalto i centri vaccini, quindi possiamo dire che la fascia più giovane ha dimostrato una certa propensione alla somministrazione. Al contrario, quelli che mancano all'appello, adesso, sono gli over 40. È infatti questo il target in cui si contano ancora più "assenti"".