Come preparare uno spuntino da mare: la ricetta del club house sandwich

Una ricetta perfetta per i giorni d'estate, in riva al mare o a bordo piscina

Oggi vi propongo una ricetta fantastica, dal sapore internazionale, che si adatta benissimo alle giornate di mare, o piscina, che ci attendono durante l’estate. Quando ero a Londra, nelle calde giornate estive, così come spesso fanno i giovani inglesi, ero solito farmi preparare un bel club sandwich prima di andarmene in piscina e rinfrescarmi. Questo “panino” è in assoluto il più famoso nel mondo e si trova in tutti gli hotel più rinomati. Gli inglesi sono soliti dire che dal prezzo del Club House sandwich si capisce la categoria dell’hotel e dalla qualità degli ingredienti si determina quella delle cucine.

LA RICETTA

GLI INGREDIENTI

  • 2 pomodori grandi,
  • 6 pane in cassetta, 6 fette pancetta bacon, 3 fette tacchino a fette, 50 gr. maionese, 15gr. burro, 2 fette grandi di lattuga o insalata scarola, 4-5 olive nere denocciolate per guarnire.

PREPARAZIONE

Per preparare il club house sandwich (nei più rinomati hotel del mondo Club Sandwich), prendo le fette di pane in cassetta ed elimino i bordi. Spennello delicatamente con il burro ciascuna fetta e le dispongo su una teglia foderata con carta da forno. Metto a tostare in forno statico  preriscaldato a 100° per 4-5 minuti, fino a che la superficie delle fette non sia diventata leggermente dorata, considerate che il pane deve diventare croccante.

Nel frattempo mi dedico al ripieno: su una griglia rovente, faccio rosolare il tacchino tagliato a fettine molto sottili da entrambi i lati, finché non sarà diventato leggermente abbrustolito. Allo stesso modo, lascio a rosolare in una padella antiaderente le fettine sottili di bacon, per renderlo croccante.

Poi lavo e taglio i pomodori a fettine dello spessore di mezzo centimetro, quindi lavo ed asciugo le foglie di lattuga. Riprendo il pane abbrustolito e creo i clubhouse sandwich (dovrete dividere gli ingredienti per i due strati di ripieno dei due sandwich): su una fetta spalmo uno strato di maionese; poi adagio l'insalata e il tacchino grigliato. Completo con le fettine di pomodoro e in ultimo il bacon.

Chiudete il primo sandwich con un'altra fetta di pane su cui ho spalmato la maionese. Questa operazione va ripetuta nuovamente per creare un panino a tre strati: spennello il pane con la maionese, adagiate la foglia di lattuga, il tacchino, le fettine di pomodoro e il bacon; infine, chiudo con un'altra fetta di pane in cassetta. Con l’aiuto di un coltello, taglio il clubhouse sandwich trasversalmente in due parti facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno (per immobilizzare il tramezzino, potete infilzarlo con due stuzzicadenti da spiedino).

Ripeto tutti i passaggi anche per l'altro clubhouse sandwich! Infilzo ogni sandwich con uno stecchino abbastanza lungo da trapassarlo e termino la decorazione con un oliva nera denocciolata che andrò ad infilzare sullo stecchino!

Buon appetito in riva al mare o a bordo piscina, oppure semplicemente davanti alla tv.