Sanità, Oliverio replica al Ministro Grillo: "Quali interessi protegge sulla pelle dei calabresi?"

Il presidente della Regione Calabria risponde al Ministro Grillo sul tema sanità

Di seguito le parole del presidente Mario Oliverio, presidente della Regione Calabria in merito al decreto sanità e alla battaglia tra Regione e Governo Nazionale di questi ultimi giorni.

“Ho sempre lavorato per il bene della Calabria e dei calabresi senza mai farmi condizionare da magliette politiche o da opportunismi. La mia bussola è stata, è e sarà sempre il bene per la Calabria. La Ministra Giulia Grillo continua a manifestarsi con slogan, insinuazioni e provocazioni sterili senza mai affrontare le vere emergenze della sanità calabrese. Emergenze sanitarie che ho denunciato da anni ed a cui la Ministra Grillo, con il suo decreto, rischia di dare un colpo mortale.Il suo obiettivo è impossessarsi delle totali funzioni di potere e proprio per questo è lei che deve chiarire quali interessi protegge sulla pelle dei calabresi, considerato che nel decreto da lei proposto ed approvato dal Governo non vi è una sola norma e neanche un euro di investimento per qualificare e potenziare i servizi sanitari calabresi”.

Mario Oliverio Presidente della Regione

Seguici su telegramSeguici su telegram