Il Procuratore Sferlazza va in pensione: gli auguri di Biesse

"Si è sempre accostato all'esercizio delle sue funzioni giudiziarie con animo gentile e spirito prudente". Le parole di Bruna Siviglia

Gli auguri piu belli ad un grande uomo e Magistrato Ottavio Sferlazza che oggi va in pensione.

Non tutti i giudici si ricordano dei loro imputati, ma ogni imputato si ricorda del proprio Giudice. Con questa consapevolezza di fondo, si è sempre accostato all'esercizio delle sue funzioni giudiziarie con animo
gentile e spirito prudente.

Ha iniziato la sua brillante carriera al fianco di uomini e dì magistrati come Rocco Chinnici e Paolo Borsellino dai quali ha ereditato la passione per il suo lavoro e per il senso del dovere che comporta. Da diversi anni in Calabria ha saputo conquistarsi la stima e l'affetto dell'intera comunità ed in particolare dei giovani, ai quali dedica molti incontri sui temi della legalità e della Giustizia, nella consapevolezza che vivere onestamente sia il fondamento più solido sul quale edificare un'esistenza libera ed una vita vera.

Eccellenza nazionale, oggi va in pensione affettuosi auguri carissimo Ottavio onorati della tua presenza nell'associazione Biesse come Socio Onorario, sempre nei nostri cuori. Continueremo a lavorare insieme per i giovani studenti delle scuole. Dunque a prestissimo un privilegio ed un onore per me e per noi la tua amicizia.

La Presidente Biesse, Bruna Siviglia.