Storico negozio reggino chiude. Vince ancora l'Oriente

La nuova gestione, se verranno rispettati i tempi, partirà prima dell'estate 2019

Ci risiamo. Come accade non soltanto a Reggio Calabria, negozi e centri commerciali soffrono la crisi e la doppia concorrenza (acquisti on line e ‘invasione’ cinese) e chiudono con frequenza sempre maggiore.

Lo scorso anno chiudeva definitivamente i battenti il Maharaja, storica discoteca frequentata da diverse generazioni di reggini. Basta fare qualche centinaio di metri, per rivedere lo stesso film. Anche ‘Roberto Pronto Casa’, mega store di casalinghi conosciuto ai più, abbassa le serrande.

Dei quattro punti vendita di Roberto Pronto Casa, verrà chiuso il negozio sito in via Quarnaro 1, I tratto. Rimarranno invece aperti gli altri tre punti vendita (Punto vendita Piante & Pet Food via Nazionale Gallico, 8 – Punto vendita Mobili via Quarnaro 1, Tratto 1 – Punto vendita Casalinghi via Cardinale Portanova 48) ed a breve partirà un campagna sconti.

In queste settimane la svendita totale degli articoli, prima del sipario finale. Cosi come successo al Maharaja (e numerosi altri locali tra Reggio e provincia) anche ‘Roberto Pronto Casa‘ diventerà un negozio cinese. La nuova gestione, se verranno rispettati i tempi, partirà prima dell’estate 2019.

Seguici su telegramSeguici su telegram