Reggio, Tapis Roulant: riapertura e completamento, due buone notizie (e una negativa)

Prevista la riapertura del tratto esistente e il completamento dell'ultimo tratto. Novità e tempistiche

Due buone notizie per il Tapis Roulant di Reggio Calabria, insieme ad una meno positiva. Con le sue aperture, chiusure e funzionamento a singhiozzo, l'infrastruttura reggina sembra non avere pace.

L'estate è oramai esplosa, in particolare negli ultimi giorni si è avvertita doppiamente la necessità di avere un tapis roulant funzionante. Da un lato le temperature torride che si sono abbattute in riva allo Stretto, dall'altro la novità legata alla circolazione del traffico nella zona del centro storico con l'istituzione dell'isola pedonale, e che ha paralizzato il traffico tra disagi e lamentele.

 

Riapertura si, ma non in estate

Per quanto riguarda il tapis roulant esistente, oramai chiuso da tempo, la novità importante secondo quanto raccolto da CityNow riguarda il reperimento delle somme per l'avvio della manutenzione straordinaria, propedeutica alla riapertura.

L'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Giovanni Muraca, ha reperito e inserito le risorse necessarie (circa 300 mila euro) all'interno della riqualificazione del Lungomare Matteotti, fondi dei Patti per il Sud per un totale di 800 mila euro destinati al rifacimento del manto stradale.

Approvato il preliminare in giunta, adesso dovrà essere approvato il progetto esecutivo, previsto entro il mese di luglio, per poi essere mandato a gara. Va da sè che (purtroppo) reggini e turisti salvo sorprese non potranno utilizzare il tapis roulant, quantomeno nella sua interezza, entro l'estate del 2021.

L'amministrazione comunale proverà a stringere i tempi ma bisognerà fare i conti con due ostacoli che rischiano di prolungare l'attesa: l'approvazione del bilancio comunale e le possibili modifiche al codice degli appalti in relazione agli affidamenti e le procedure.

Tapis Roulant ultimo tratto, via ai lavori

Dovrebbero iniziare prima invece i lavori dell'ultimo tratto di Tapis Roulant ancora da costruire, tra via Filippini e Reggio Campi.  Lo scorso 11 giugno è scaduto il termine per la presentazione delle domande, adesso si è nella fase di valutazione e aggiudicazione alla ditta che procederà con i lavori. L'importo è superiore al mezzo milione di euro, 180 giorni la durata stimata dei lavori il cui inizio è previsto entro l'estate.