Ternana, Bandecchi durissimo: 'Dovrei mandare via tutti, non capiscono una s...'

"E ora vado ad occuparmi di Coronavirus, di cose serie"

L'ennesima battuta d'arresto di una Ternana costruita per vincere ed ora sempre più lontana non solo dalla vetta ma anche dalla seconda posizione. La sconfitta subita sul campo dell'Avellino ha mandato su tutte le furie il presidente Bandecchi che, come al solito, ha espresso il suo pensiero attraverso il canale social, dichiarazioni riprese da TernanaNews.it: "Non diciamo nulla, la squadra ha giocato malissimo, c'è confusione da ogni parte, dovrei mandare via tutti quelli che hanno giocato oggi e che comandano in questa squadra, perchè evidentemente non ci capiscono una sega, cominciando dal sottoscritto che evidentemente non è adatto al calcio.

Ma il sottoscritto non andrà via e non manderà a fanculo, scusate il francesismo, il mio staff. Hanno creato questo problema e se lo devono risolvere, altrimenti devono patire fino all'ultimo e poi il prossimo anno giocherà un campionato nuovo. E' una partita di calcio, ora vado ad occuparmi di Coronavirus, di cose serie".