Il Trofeo delle Province 2022 ha premiato un volto storico del basket calabrese

"Persona straordinaria, un grande uomo di sport, abile consigliere di tutti noi con razionalità, paziente ed efficace: un vero e proprio galantuomo”

Alla presenza e per mano dello storico Presidente del Comitato Regionale Fip, il Geometra Sandro Labozzetta, è stato premiato con la “Targa d’Onore” della Fip,il dirigente Rocco Falcomatà.

“Per gli anni di attività dirigenziale dedicati con totale impegno e passione alla Federazione Italiana Pallacanestro” scrive la Targa d’Onore ritirata all’interno della kermesse giovanile al PalaCalafiore.

Falcomatà ha visto crescere e diventare campioni nel basket, nella grande Viola o Professionisti affermati in tutto il mondo.

Motore trainante ed operativo del settore giovanile della grande Viola del Giudice che ha visto crescere talenti su talenti.

"La premiazione di Rocco Falcomatà è stata emozionante- ha affermato il Presidente del Comitato Regionale Paolo Surace. Rocco ha rappresentato e rappresenta un punto di riferimento assoluto per tutti noi. Dobbiamo tanto a lui, è una persona straordinaria, un grande uomo di sport, abile consigliere di tutti noi con razionalità, paziente ed efficace: un vero e proprio galantuomo".