Reggio, Unicef in visita al reparto Onco-Ematologia Pediatrica del Gom

I volontari del comitato provinciale hanno trascorso alcune ore con i piccoli pazienti del reparto e cercando di donare loro un sorriso

Nella giornata di ieri, il Comitato Unicef della provincia di Reggio Calabria si è recato in visita presso il reparto di Onco-Ematologia pediatrica del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria trascorrendo alcune ore con i piccoli pazienti del reparto e cercando di donare loro un sorriso offrendo alcuni doni Unicef.

Un gesto di solidarietà che si aggiunge alle numerose iniziative promosse dal Comitato provinciale per celebrare il trentesimo anniversario della ratifica della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza da parte dell’Italia.

“L’iniziativa odierna è pensata per portare un sorriso e per testimoniare la nostra vicinanza ai coraggiosi bambini ed adolescenti presenti nel reparto e di questo ringrazio sia la Dottoressa Graziella Iaria, che fin dal primo giorno si è resa disponibile a riceverci, sia la Direzione ospedaliera che ha accolto la nostra richiesta”, ha dichiarato il Presidente del Comitato provinciale Unicef di Reggio Calabria, Alessandra Tavella. Il Presidente, ha poi sottolineato il grande lavoro e la costante cura a tutela dei minori svolto dalla Dott.ssa Iaria e auspica a nuovi impegni nel prossimo futuro per rimanere vicino a chi ha più bisogno.

“L’Unicef, che ha da sempre a cuore la tutela dei minori, oggi ha dimostrato grande attenzione  nei confronti dei piccoli pazienti dell’emato - oncologia pediatrica – commenta la Dott.ssa Graziella Iaria, Responsabile del reparto – donando piccoli gadget che hanno fatto felici sia i più piccoli che i più grandi.  Spero sia questo preludio di un rapporto più duraturo con il Comitato Provinciale di Reggio Calabria e li ringraziamo per la presenza odierna”.