Varia di Palmi 2019, Ranuccio: "Questa è la città che sognavo"

Il commento più bello arriva al termine delle celebrazioni della Varia 2019, dal primo cittadino del comune di Palmi, Giuseppe Ranuccio

"Sono giorni intensi, ricchi di eventi, musica, colori, solidarietà, fede e tradizione popolare, momenti di riflessione e approfondimento culturale, spettacoli e divertimento. La città si è fatta trovare pronta, pulita, efficiente, decorosa ed accogliente.

Voglio dire 'Grazie' a tutte le forze dell’ordine, al corpo cantonieri, al personale dell’acquedotto vina, della ppm, della locride ambiente. Voglio dire grazie a tutte quelle persone (compresi amministratori, componenti del comitato e cittadini “comuni”) che, a volte anche in via straordinaria e/o volontaria, sporcandosi le mani lavorano duramente e in silenzio perché tutto possa funzionare fluidamente, pacificamente ed armonicamente. Grazie".

Scriveva così il sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio in un post su facebook, il giorno prima dell'evento che ha raccolto la Calabria intorno al comune in provincia di Reggio.

Ma il commento più bello arriva alla conclusione della Varia 2019, sempre da parte del primo cittadino:

"Questa è la città che sognavo. Questa è la mia Città". 

Parole toccanti che mostrano l'impegno di un giovane sindaco apprezzato dai cittadini del suo Comune che hanno inondato i social con infiniti ringraziamenti per aver dato la giusta importanza alla tradizione della Varia.