Mediterranea, Zimbalatti nuovo Rettore. Neri (Fdi): 'Messaggio ai giovani bel segnale'

Il consigliere regionale Giuseppe Neri si congratula con l’ex preside della facoltà di Agraria ed ex direttore generale dell'Ateneo

“Buon lavoro al Prof. Giuseppe Zimbalatti, eletto Magnifico Rettore dell’ Università Mediterranea di Reggio Calabria” – con queste parole il consigliere regionale Giuseppe Neri si congratula con l’ex preside della facoltà di Agraria ed ex direttore generale dell'Ateneo.

“Tra le sue prime parole, l’assunzione di impegno nei confronti dei giovani calabresi. Un passaggio importante e non scontato - ricorda Neri - che non riguarda esclusivamente l’offerta formativa e didattica, la cui eccellenza è riconosciuta nettamente nel panorama nazionale didattico e ministeriale, e che neanche le recenti vicende giudiziarie potranno scalfire”.

“Ma il messaggio del rettore Zimbalatti - sottolinea il consigliere reggino - è rivolto a quelle generazioni che, nella costruzione del proprio futuro, potranno saldamente far riferimento ad un patrimonio culturale e scientifico inestimabile qual è la Mediterranea di Reggio Calabria, la cui credibilità rappresenta un formidabile argine allo straripante esodo verso altre mete delle energie migliori della Calabria”.

“Nel solco della consolidata collaborazione istituzionale con il Consiglio regionale della Calabria, auguro al rettore Zimbalatti e all’intera Università Mediterranea che avrà l’onore di guidare ed amministrare, di perseguire quei risultati che hanno irrobustito in modo crescente, nei suoi quarant’anni di storia, il prestigio dell’Ateneo.”

Neri Giuseppe Fdi