Gli alunni del Galluppi - Collodi - Bevacqua scendono in campo per "Una regione in movimento"

L'iniziativa nasce per promuovere un nuovo modo di “fare scuola”, progettando tempi, spazi e proposte formative incentrate su obiettivi ludico-motori

Anche per quest’anno l’Istituto Comprensivo Galluppi-Collodi-Bevacqua, in qualità di Scuola Polo per la provincia di Reggio Calabria per il Progetto “Una Regione in Movimento 2019 – Bambini e insegnanti in campo…competenti si diventa” ha organizzato giorno 22 Maggio 2019, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso i Campetti Polivalenti di Via Messina (Reggio Calabria) la manifestazione provinciale conclusiva del progetto ludico-motorio per la Scuola dell’Infanzia.

Questa specifica iniziativa, con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale e il servizio di Coordinamento per l’Educazione Motoria, Fisica e Sportiva, nasce per promuovere un nuovo modo di “fare scuola”, progettando tempi, spazi e proposte formative incentrate su obbiettivi ludico-motori. Con durata triennale, il progetto intende seguire la naturale evoluzione dello sviluppo psicofisico del bambino dai 3 ai 5 anni, favorendo l’acquisizione di un’adeguata consapevolezza corporea.

Il dirigente scolastico dell’I.C. Galluppi – Collodi – Bevacqua, Dott.ssa Mariantonia Puntillo, ha attenzionato e supportato la realizzazione di questa iniziativa che, estesa su tutto il territorio nazionale, si pone quale strumento di prevenzione e promozione del benessere e sollecita la promozione di buone pratiche di inclusione e prevenzione del disagio.

All’iniziativa hanno aderito 15 le Scuole dell’Infanzia della provincia di Reggio Calabria, le quali hanno partecipato alla manifestazione attraverso il coinvolgimento di circa cinquecento bambini di 5 anni che accompagnati dai loro insegnanti, hanno predisposto in campo percorsi motori attinenti gli obiettivi e le finalità del progetto.

Seguici su telegramSeguici su telegram