Andrea Mesiani, l'ultimo saluto del sindaco Falcomatà: 'Combattente autentico'

Il cordoglio del sindaco Giuseppe Falcomatà per la scomparsa di Andrea Mesiani

Anche il primo cittadino di Reggio Calabria ha voluto salutare per l'ultima volta Andrea Mesiani, il dipendente Avr che con tenacia aveva portato avanti numerose battaglia per il rispetto dei diritti dei lavoratori.

Il cordoglio del sindaco Falcomatà per la scomparsa di Andrea Mesiani

Andrea Mesiani 1

"Per la nostra città oggi è un giorno triste. Andrea Mesiani ci ha lasciati. Una persona da sempre impegnata nella difesa dei diritti dei lavoratori, un operatore Avr, conosciuto da tutti come un lavoratore dedito al sacrificio. Oggi la città perde chi, davanti a tutto, ha sempre messo gli interessi ed i diritti dei propri colleghi".

Così, il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ricorda il dipendente Avr Andrea Mesiani, prematuramente scomparso questa mattina.

Rivolgendo un saluto ed un caloroso abbraccio alla famiglia Mesiani, il sindaco Falcomatà ha aggiunto:

"Con Andrea, in questi anni, ci siamo spesso confrontati e, qualche volta, anche scontrati, ma sempre in maniera leale, onesta e corretta. Ha lottato contro un male che non gli ha lasciato scampo e, fino all'ultimo, è stato ottimista nella possibile vittoria di una battaglia che, purtroppo, sembrava avere un esito già scritto. È una giornata triste per ognuno di noi che ci troviamo orfani di combattente autentico".