"L'atteso": il musical della Corale Mater Dei in scena a Reggio Calabria

Uno straordinario spettacolo musicale chiuderà il ricco programma delle festività natalizie a Reggio Calabria.

Uno straordinario spettacolo musicale chiuderà il ricco programma delle festività natalizie a Reggio Calabria.

Dopo il grande successo delle due precedenti recite, che hanno registrato il sold out e emozionato più di 400 spettatori a Villa San Giovanni e Fiumara, andrà in scena nella sua ultima replica Venerdì 4 Gennaio alle ore 20:30 presso il Teatro “Umberto Zanotti Bianco” di Via Giuseppe Melacrino “L’ATTESO, un Amore che toccò l’Infinito”, Musical rock di Daniele Ricci, interpretato dai coristi, piccoli e grandi, dell’ Associazione Musicale Corale Polifonica Mater Dei, operante sul territorio reggino, che lo scorso anno  ha festeggiato i 10 anni di attività musicale e corale.

Uno spettacolo unico e coinvolgente ispirato alla nascita di Gesù Bambino a Betlemme che, attraverso le musiche, le coreografie della A.S.D. “Isadora Dance”, le scene e la regia delle direttrici artistiche Caterina Zeffiro e Mariaflavia Bellantone racconterà agli spettatori la storia del grande amore tra Maria, la fanciulla “tutta solo di Dio” , e Giuseppe, innamorato di lei al punto da seguirla nella sua impensabile via fino alla nascita di un Bambino atteso da millenni, suscitando uno stupore eternamente nuovo che fa battere i cuori nella memoria dell’evento cardine del Natale per la fede cristiana: la nascita del Figlio di Dio, il Verbo fatto carne.

L’evento, patrocinato dal Comune di Reggio Calabria, sarà non solo uno spettacolo emozionante e carico di stupore, ma anche all’insegna della solidarietà. La Corale Mater Dei infatti ha scelto di devolvere l’intero ricavato della serata a due realtà preziose operanti sul territorio reggino, le associazioni di volontariato AVO e ALTEA, per sostenere le importanti attività che esse svolgono rispettivamente a favore degli ammalati nelle corsie ospedaliere e nella lotta alle dipendenze.