Cannizzaro al lavoro per il primo autodromo della Calabria - FOTO

Gli organi competenti stanno valutando la fattibilità dell'autodromo per la Calabria e Cannizzaro ha annunciato: "Il Presidente ACI si dice entusiasta"

Realizzare il primo autodromo in Calabria, è questo l'ultimo obiettivo dell'onorevole Francesco Cannizzaro.

Un autodromo per la Calabria

Automobile Club Italia

Si tratta di un sogno, non più nel cassetto, secondo l'On. Francesco Cannizzaro.

Nel corso dell'incontro con i vertici dell'Automobile Club d'Italia presso la sede centrale di Roma, il parlamentare reggino ha invitato il massimo rappresentante dell’Ente alla 42^ Cronoscalata Santo Stefano - Gambarie, gara organizzata dall’ACI di Reggio Calabria e dalla Scuderia Aspromonte, che si terrà il prossimo giugno. Ma, cosa ancora più importante per la realizzazione del suo progetto, ha discusso della realizzazione del primo autodromo per la Calabria.

Il sogno di Cannizzaro

Onorevole Francesco Cannizzaro Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani

“Se è realizzabile? Insieme agli Organi competenti stiamo valutando la fattibilità tramite i fondi destinati al Sud - dichiara il deputato forzista - e intanto ho confessato questo mio sogno al Presidente Nazionale dell'ACI, Angelo Sticchi Damiani, che si è detto entusiasta dell'ambiziosa idea che ho prospettato”.

Cannizzaro ha aggiunto:

“Sarebbe bello esaudire il sogno di diverse generazioni di appassionati di motori, al contempo mettendo in moto un'economia diversa rispetto a quelle già in essere in Calabria, tramite l'indotto che si andrebbe a creare non solo per la realizzazione dell'autodromo ma anche per le attività correlate che si svilupperebbero".