Bambino autistico senza cure, Marziale garantisce l'impegno dell'Asp

"L'Asp di Reggio Calabria convocherà al più presto la mamma del bambino". Le parole del Garante Marziale

"Ho appena ricevuto una telefonata dal prefetto Giovanni Meloni, con la quale sono stato informato che la triade commissariale dell'Asp di Reggio Calabria, in esecuzione all'ordinanza del Tribunale dello Stretto, convocherà al più presto la mamma del bambino per informarla che allo stesso verrà garantito l'accesso alle cure indicate”.

È quanto afferma il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale.

“Ringrazio i commissari, che ho incontrato stamattina, per la sensibile apertura alle necessità del bambino, ma sono testimone di un impegno costante e concreto di Meloni, Giordano e Ippolito verso i più piccoli, perché purtroppo è l'ennesima volta che devo fidare sulla loro sensibile collaborazione per vedere assicurati ai bambini i diritti di cui sono portatori sani".

Seguici su telegramSeguici su telegram