Pallacanestro Viola, il presidente Laganà: "Andremo avanti seguendo i nostri sani principi"

Trasparenza, sacrificio, amore per i colori e la città, in questo modo Carmelo Laganà intende dirigere la società neroarancio

La presentazione della Pallacanestro Viola ha visto protagonisti tutti gli attori principali di un progetto serio ed a lungo termine, di fondamentale importanza il ruolo del presidente, ricoperto dal dott. Carmelo Laganà, che ha così spiegato gli intenti della società:

"Sono molto emozionato anche perché mi trovo accanto al dott. Igino Postorino, presidente del Circolo del Tennis "Rocco Polimeni, col quale nell'ambito ospedaliero abbiamo dato davvero tanto. Ringrazio tutti i presenti, stiamo costruendo questa squadra con tanta pazienza, tenacia ed enormi sforzi.

Io sono il presidente che baderà al bilancio, auspico di poter programmare con serenità e responsabilità. Ciò si potrà fare con le persone giuste e con l'amore di costruire qualcosa insieme. Durante il percorso ci si innamora sempre di più. Siamo partiti con la voglia di non far morire la pallacanestro a Reggio e stiamo programmando nel migliore dei modi quello che abbiamo pensato. Ringrazio soci, tutti coloro che ci stanno vicino ed i molti volti storici che ci stanno affiancando.

Ho la fortuna di lavorare col GM Giuse Barrile, siamo in piena sintonia, con le sue capacità, riesce a dare il massimo. Se questa, dunque è la voglia ed il relativo entusiasmo, se questa è la squadra, se ci sono i tifosi e gli sponsor che aumentano di giorno in giorno, se l'amministrazione comunale e la FIP Calabria ci sono accanto ed anche la stampa possa raccontare di noi, considerando che siamo una società sana, armoniosa, con degli ideali che si possono portare avanti soltanto con sacrificio ed amore, raggiungeremo gli obiettivi preposti in modo trasparente e generoso, senza piegarci di fronte ad alcun ostacolo".

Seguici su telegramSeguici su telegram