Basket ed impianti, Latella: 'La società neroarancio ha meritato la B. Puntiamo alla rinascita di PalaCalafiore e Pianeta Viola'

Il punto della situazione sugli impianti di fondamentale importanza per il basket reggino

Giovanni Latella ospite della diretta di CityNow ha parlato di Reggina e naturalmente, anche di Pallacanestro Viola.

Il delegato sport del comune di Reggio Calabria ha formulato le più vive congratulazioni alla società per aver dominato il campionato di C Silver e creduto nel ricollocamento nella categoria superiore.

La fortune di una società arrivano anche dagli impianti. Sollecitato dai gli utenti collegati durante l'intervista ha risposto anche sullo stato delle strutture sportive che riguardano direttamente il basket reggino neroarancio.

PalaCalafiore

E' stato fatto un bando ma è andato deserto, in quanto è una cifra elevata solo società con una base economica potrebbe parteciparvi. Il Comune ha deciso di gestirlo autonomamente, eventi sportivi e concerti per poter monetizzare, quindi saremo noi stessi al momento i principali referenti, auspicando in un investimento economico esterno che possa coinvolgere la straordinaria struttura di Pentimele.

Pianeta Viola

La Metrocity ha effettuato tutte le procedure e messo a bando i lavori di riqualificazione e di ristrutturazione.

Senza ombra di dubbio i complimenti, gli elogi fanno bene, per un cambio di marcia è opportuno dare vita ad una nuova modo di gestire e soprattutto è necessario il dialogo tra istituzioni e società sportive. Un confronto continuo, costante con proposte ed obiezioni, ma soprattutto soluzioni(ndr).

Guarda il video

In diretta con Giovanni Latella

IMPIANTISTICA SPORTIVA, STADIO GRANILLO, REGGINA E VIOLA TORNANO IN B: ne parliamo con il consigliere comunale di #ReggioCalabria delegato allo Sport, Gianni Latella

Gepostet von CityNow am Mittwoch, 10. Juni 2020