La Pallacanestro Viola suona l'ottava sinfonia. La Bim Bum Rende cede solo sul finale - FOTO

La Viola conquista un'altra vittoria, contro un'ottima Rende, sul finale emergono i valori neroarancio

La Bim Bum Basket Rende avversaria di turno della Pallacanestro Viola sta portando avanti un ottimo campionato. All'andata è risultata ostica per la vittoria dei neroarancio che hanno voglia di continuare a primeggiare nel campionato di C Silver calabrese.

PRIMO QUARTO

Sebrek apre il match con due punti in penetrazione, risponde Federico. Ouro Bagna piazza la tripla del 5 a 2, risponde Misolic. Osmatescu da sotto servito da Barrile per il 7 a 4. Ouro Bagna da sotto per il 9 a 4 neroarancio. Sebrek porta i suoi sul +7. Viglianisi segna in sospensione il 13 a 4. Ottimo inizio per la Viola. Tripla di Rende. Diversi errori sotto canestro, da parte di entrambe le compagini. Barrile con un ottimo movimento porta avanti i suoi sul +8, risponde Federico. Rende realizza, risponde Pandolfi per il 17 a 11. Sebrek subisce fallo, dalla lunetta fa 1 su 2, finisce così la prima frazione di gioco sul 18 a 11.

SECONDO QUARTO

Centofanti ruba palla e con un coast to costa mette il 20 a 11. Ouro Bagna conquista due liberi, fa 1 su 2. Falzetta penetra e mette due punti. Segna ancora Falzetta, risponde Sebrek. Ouro Bagna mette i due punti che valgono il +10, risponde Rende, che realizza anche il successivo per il -6. Partita riaperta a 5 minuti dalla fine. Osmatescu segna per il + 8 neroarancio. Ottime penetrazione di Misolic che non realizza il supplementare. Dopo una palla recuperata, Barrile subisce fallo. Osmatescu da sotto per la Viola, risponde Rende. Coluccio avvicina ulteriormente i suoi. Barrile da sotto. Suraci segna in sospensione. Coluccio brucia la retina con un tiro da tre ad un minuto dalla fine. Rende si avvicina ulteriormente.  Ouro Bagna subisce fallo fa uno su due. Ozolins realizza un solo libero dopo aver subito fallo, Rende subisce fallo. Dalla lunetta solo un libero su due, il punteggio è di 35 a 31, con questo punteggio si va all'intervallo lungo.

TERZO QUARTO

Sebrek per il +6 neroarancio. Rende subisce fallo, 2 su 2 dalla lunetta. Barrile piazza una tripla. Diversi errori da parte di entrambe le compagini il punteggio rimane sul 40 a 33. Canestro della Bim Bum Basket Rende che si porta dopo un ulteriore realizzazione sul -3. Federico mette il canestro del -1  a 5:55 dal termine. Ulteriori errori da parte della Viola. Vantaggio di Rende 40-41. Un libero di Rende. Pandolfi Prende un tecnico, un altro punto di Rende. Ozolins per il 42-43.  Un altro tiro dalla lunetta di Rende. Ozolins con un gancio cielo riporta il pareggio (44-44). Sbaglia il libero supplementare. Rende subisce fallo, 0 su 2 dalla lunetta. Pandolfi recupera un pallone e mette il +2.  (46 - 44). Sebrek subisce fallo, realizza entrambi i liberi. Ozolins porta avanti  i neroarancio, ma Rende allo scadere si riavvicina sul -4. Si va all'ultimo quarto con il punteggio di 50 a 46.

ULTIMO QUARTO

Viglianisi in penetrazione. Pandolfi entra e prende due liberi, li mette entrambi. Buona azione di Rende che si riporta sotto sul -6.  Altro canestro di Rende, partita punto a punto. Barrile in sospensione per il +5. Diversi errori da parte della Viola. Viglianisi piazza la tripla del 58 a 50, Rende risponde da 2. Un'altra tripla di Rende porta sul -3 il distacco dai neroarancio a 4:35 dal termine. Barrile penetra e porta avanti i suoi. Ozolins subisce due falli e realizza uno di liberi disponibili. (61-55). Time Out per la Viola. Pandolfi subisce fallo e mette uno dei liberi. (62-55). Barrile subisce fallo, mette un libero. Fallo tecnico per Rende. Pandolfi segna uno su due. Viglianisi penetra per il +10 neroarancio. Rende non si arrende risponde Pandolfi con una schiacciata. Due i punti di Rende a chiudere il match sul risultato di 67 a 59.

Il tabellino

Pallacanestro Viola - Bim Bum Basket Rende: 67-59

Viola: Centofanti 2, Scarfò, Alampi, Artuso, Osmatescu 6, Ozolins 8, Suraci 2, Ouro Bagna 9, Viglianisi 8, Pandolfi 10, Sebrek 11, Barrile 11.   All. Moretti

Bim Bum: Cersosimo 3, Dolce 7, Coluccio 10, Mazzuca 7, Pettinato, Markovic, Misolic 8, Federico 15, Falzetta 9, Cilento.  All. Arigliano

Seguici su telegramSeguici su telegram