Basket giovanile - La YMCA Siderno rappresenterà la Pallacanestro Viola, Barrile: "Ci apriamo al territorio metropolitano"

La Viola torna ad aprirsi al territorio, a fare attività giovanile, a coinvolgere sempre più ragazzi e famiglie nella ricostruzione del mito neroarancio

Un giorno storico per la Pallacanestro Viola e per il futuro del movimento calabrese: una delle “canteras” più gloriose del basket regionale, la Ymca Siderno, si lega ai colori neroarancio con una satellizzazione. I giovani atleti della storica società sidernese, attiva dal 1956 con il codice Fip 575, parteciperanno ai campionati giovanili in rappresentanza della Viola.

La Viola torna dunque ad aprirsi al territorio, a fare attività giovanile, a coinvolgere sempre più ragazzi e famiglie nella ricostruzione del mito neroarancio.

La Ymca Siderno può contare sulla gioia e sull’entusiasmo di oltre 70 ragazzi che praticano la pallacanestro, in attesa delle nuove iscrizioni al minibasket. Oltre a tutto questo, la società ospita un Centro tecnico federale femminile con circa 20 bambine che muovono i propri passi nel mondo della palla a spicchi.

«Siamo felici di collaborare a un progetto – commenta il dirigente di Ymca Carlo Sgarlato – come quello della Pallacanestro Viola, che vuole proporre un modello positivo di sport sia giovanile che senior».

Soddisfatto anche il General manager dei neroarancio Giuse Barrile:

«Siamo felici di aver intrapreso questo percorso con una società dalla tradizione solida e gloriosa come Ymca Siderno, anche nel quadro di una politica di presenza attiva della Pallacanestro Viola sul territorio metropolitano. Abbiamo in programma di stringere altre iniziative di collaborazione con altre realtà presenti sul territorio».

Seguici su telegramSeguici su telegram