Bronzi, 50 anni in 50 tessere: sulla spiaggia di Riace le celebrazioni per l’anniversario

Appuntamento domani, 16 agosto, alle 10.30, con il sindaco Trifoli e la vicepresidente della Regione Giusi Princi

Cinquant’anni dopo il ritrovamento dei Bronzi la spiaggia di Riace sarà di nuovo protagonista della grande scoperta. Un evento simbolico, di (ri)appropriazione di tutto ciò che i due guerrieri rappresentano dal punto di vista storico e culturale: la loro immagine a grandezza naturale è stata frammentata in 50 tessere, una per ogni anno trascorso dal 16 agosto 1972, che torneranno sulla riva riacese.

Le tessere verranno portate nella parte centrale di Riace Marina, dove saranno i bambini a ricomporre il mosaico dei Bronzi. La cittadina che ha dato il nome ai due guerrieri saluterà così il giorno del cinquantesimo anno dal loro ritrovamento, con un evento in cui l’aspetto ludico si unisce alla scelta di coinvolgere le nuove generazioni nel percorso di conoscenza delle bellezze del territorio e di consapevolezza della ricchezza rappresentata da questi due simboli della storia della Magna Grecia.

All’evento, organizzato dal Comune di Riace e dalla Regione Calabria in partnership con ViaCondotti21 e con il gruppo Pubbliemme - Diemmecom - LaC network, parteciperanno il sindaco Antonio Trifoli e la vice Presidente della Regione Giusi Princi.

Appuntamento alle 10.30 del 16 agosto al lido Keros di Riace Marina, via Nazionale.