Calcio - Il Catanzaro esce subito. La beffa a gara quasi conclusa

Non è bastato il pubblico delle grandi occasioni. La delusione è forte in casa giallorossa

Quando il blasone, il grande pubblico ed i favori del pronostico possono non bastare. Davanti a più di 8000 spettatori il Catanzaro non riesce ad andare oltre il pareggio contro la Feralpisalò (2-2) e viene eliminato dopo il primo turno dei play off fase nazionale.

Un match avvincente con gli ospiti in vantaggio al 32° con Pesce, il pareggio di De Risio ad inizio ripresa e addirittura il vantaggio per i giallorossi maturato al minuto 69 con Fishnaller. Poi la beffa che giunge in prossimità dell’ultimo minuto di gara grazie alla rete di Legati che consegna alla Feralpisalò il passaggio del turno.

Il Catanzaro esce subito dalla competizione ed anche per questa stagione è costretto a dire addio ai sogni di gloria.

Seguici su telegramSeguici su telegram