Calcio play off: parla Pochesci, il suo chiodo fisso ancora la Reggina

In presentazione del match contro la V. Francavilla, il tecnico parla ancora della sfida al Granillo

Domani è la giornata del primo turno play off. Oltre alla Reggina contro il Monopoli, scenderanno in campo anche Virtus Francavilla-Casertana e Potenza-Rende.

Ricorderete le dichiarazioni del tecnico Pochesci al termine della gara giocata e persa contro la Reggina, come quelle rilasciate la settimana successiva nel momento in cui ha dichiarato di voler incontrare e battere la squadra amaranto nei play off.

Il tecnico dei campani è tornato su Reggina-Casertana, in presentazione del match che la sua squadra dovrà giocare domani contro la Virtus Francavilla, questo il passaggio sugli amaranto riportato da anteprima24.it: "Iniziano le partite senza appello e ci siamo arrivati dopo la condanna di Reggio Calabria. Vincere quella partita poteva significare avere un’altra classifica, un’altra avversaria e soprattutto giocare sul nostro campo. Ma non fa niente. Può darsi che chiusa una porta, dietro ci sia un bel portone. Dobbiamo vedere se riusciamo ad aprirlo”.