Calciomercato: Folorunsho grande calciatore, ma soprattutto grande uomo

Il ritorno tanto atteso, quel giocatore di gamba che alla Reggina serve come il pane

Ormai si attende solo che la notizia diventi ufficiale. Michael Folorunsho è prossimo a diventare nuovamente un calciatore della Reggina. La storia del centrocampista è nota. Dopo un grande girone di ritorno nella passata stagione vissuta da protagonista nella straordinaria rimonta della squadra amaranto, è rientrato alla società che ne detiene ancora il cartellino, il Napoli.

La scelta unica di Folorunsho

Il suo desiderio era quello di poter approdare nel massimo campionato, il secondo quello di vestire ancora la maglia della Reggina, qualora la prima condizione non si fosse verificata. Poi le storie di mercato che si intrecciano e quelle decisioni che a volte non dipendono sempre dalla propria volontà, hanno portato Folorunsho al Pordenone. Ma questa volta Michael ha preso posizione dopo la negativa esperienza in neroverde. Solo ed esclusivamente la Reggina, nonostante su di lui vi siano state le attenzioni di diverse squadre della cadetteria, compresa l'ex capolista Pisa fino all'ultimo tentativo di inserimento della Spal. Sarebbe stato facile accettare un trasferimento verso altri club, visto anche il momento assai difficile della compagine amaranto, ma Folorunsho oltre che per una forma di riconoscenza, ha scelto la Reggina senza se e senza ma anche per attaccamento verso la società, i tifosi, la città. Ha dato la parola e l'ha mantenuta, raramente si vedono giocatori così, soprattutto di questi tempi.