Come preparare una parmigiana bianca di zucchine: la ricetta

Una ricetta gustosa e facile da preparare

La parmigiana bianca di zucchine è un gustoso piatto da servire come prima portata oppure come portata unica. Preparata con zucchine grigliate (per renderla più leggera) la parmigiana è resa bianca da una besciamella arricchita da un trito di cipollotto e di erbe aromatiche e una saporita, morbida e delicata mozzarella e strati di prosciutto cotto; insomma un piatto tutto da assaporare da mangiare sia caldo che freddo. Potete preparare la parmigiana di zucchine in una teglia oppure, se trovate le zucchine tonde, potete lanciarvi anche in una parmigiana di zucchine monoporzione e in entrambi i casi il sapore è favoloso! Se volete potete anche friggere le zucchine invece che grigliarle proprio come nella ricetta originale della parmigiana di melanzane.

Gli ingredienti

  • 1/2 kg di zucchine,
  • 100 g  di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 200 g di mozzarella,
  • 100 g di prosciutto cotto,
  • Olio di oliva extravergine q.b.,
  • Sale q.b.,
  • 30 g di burro,
  • 1/2 l di latte intero fresco,
  • 30 g di farina,
  • noce moscata q.b.,
  • 30 g di cipollotto fresco,
  • prezzemolo,
  • basilico.

Preparazione

Per preparare la parmigiana bianca di zucchine, taglio finemente un cipollotto  e a trito insieme il basilico e il prezzemolo (se avete erba cipollina aggiungetene un paio di foglie). In un pentolino metto a sciogliere il burro e aggiungo il cipollotto tritato, che dovrà imbiondire. Aggiungo la farina a pioggia , mescolando con una frusta per ottenere un composto ben amalgamato e senza grumi. A questo punto aggiungo il latte, che ho riscaldato in un pentolino, e stempero tutto il composto, mescolando bene con la frusta. Continuando a mescolare, faccio cuocere a fuoco basso fino a che non si  sarà addensato. Tolgo il pentolino dal fuoco e aggiungo il sale, la noce moscata e il trito di erbe aromatiche. Amalgamo tutto alla besciamella e la tengo da parte. Intanto mi dedico a tagliare le zucchine a fette dello spessore di 2-3 mm e le griglio da entrambi i lati  facendo attenzione a non romperle (si possono anche friggerle). Intanto taglio a fettine, il più sottili possibili, la mozzarella. Ungo una teglia con olio extravergine d'oliva per tutta la sua superficie. Stendo uno strato di besciamella e comincio a disporre le fette di zucchina grigliate; cospargo con altra besciamella e spolvero con un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, metto qualche fetta di mozzarella e di prosciutto cotto. Ricomincio con un altro strato fino ad esaurimento degli ingredienti. Termino con uno strato di besciamella, un filo d'olio e un'ultima generosa manciata di parmigiano. Metto in forno già caldo a 160 gradi per 40 minuti circa, fino a che non sarà comparsa una bella crosticina dorata sulla superficie. Lascio riposare 15 minuti prima di tagliare.