Come preparare il paté di carciofi e capperi

Una ricetta semplice ed allo stesso molto sfiziosa, che può essere utilizzata in differenti contesti. Ecco il paté di carciofi e capperi

Alla ricerca di una ricetta sfiziosa? Cosa ne dite di qualcosa a base di carciofi, uno dei prodotti più gustosi di questa stagione? I piatti che li vedono protagonisti sono davvero tanti, ma anche variare un po' dalla tradizione può risultare un'ottima soluzione. Scopriamo insieme la ricetta del paté di carciofi e capperi.

La ricetta del paté di carciofi e capperi

Ingredienti per 4 persone

  • 350g di foglie esterne dei carciofi
  • 20g di capperi dissalati
  • 1 spicchio di aglio
  • maggiorana q.b.
  • sale e pepe.

La preparazione

Iniziamo pulendo per bene sotto l'acqua corrente le nostre foglie dei carciofi, poi prendiamo una pentola e portiamo a bollore dell'acqua. Aggiungiamo le nostre foglie e facciamole cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti.

Prendiamo un ciotola e mettiamoci le foglie di carciofo, un po' di acqua di cottura e frulliamole con un mixer ad immersione per bene. Prendiamo un colino a maglia fine e ripassiamo al setaccio la nostra crema. Inseriamola all'interno di un bicchiere del mixer ad immersione, aggiungiamo i capperi, l'aglio e la maggiorana fresca e frulliamo di nuovo.

Aggiustiamo di sale e pepe, se vogliamo possiamo aggiungere un po' di paprika dolce in polvere. Prendiamo delle bruschette e spalmiamoci sopra il nostro paté, ecco pronto un gustoso entré da proporre. Non buttate l'acqua che abbiamo attenuto dalla bollitura delle foglie. Possiamo anche berla, aiuterà la digestione e purificherà il nostro fegato.