Penne alla calabrese, un primo piatto adatto alla stagione estiva

Un primo piatto facile e veloce, che viene servito spesso sulle nostre tavole durante la stagione estiva

Oggi parliamo delle penne alla calabrese.

Si tratta di un primo piatto facile e veloce, che viene servito spesso sulle nostre tavole durante la stagione estiva. L'aggettivo "calabrese" è una naturale conseguenza degli ingredienti utilizzati per comporre il piatto.

Si tratta infatti di prodotti strettamente legati alla nostra tradizione, tra questi: il tonno, un pesce che da sempre caratterizza le nostre coste, le olive, sono innumerevoli gli alberi in Calabria da cui è possibile raccogliere questo speciale frutto.

La ricetta

Ingredienti:

  • 400 gr di Penne
  • 100 gr di Olive nere
  • 30 gr di Capperi sotto sale
  • 150 gr di Tonno
  • 500 gr di Passata di pomodoro
  • q.b. di Origano
  • q.b. di Pecorino
  • q.b. di Sale
  • q.b. di Pepe

Preparazione:

Per prima cosa denocciolare le olive nere e sminuzzarle in piccoli pezzi (la grandezza dipende ovviamente dal gusto). Sciacquare i capperi per privarli un po' del sale. Versare il tonno in un tegame insieme alle olive e ai capperi.

Versare la passata di pomodoro in una padella, aggiungere successivamente le olive, il tonno e i capperi. Condire il sugo con sale, pepe e un pizzico di origano.

Nel frattempo versare la pasta nell'acqua portata a ebollizione e attendere il tempo di cottura. Circa 6 minuti.

Quando la pasta è pronta scolarla e versarla nella padella che avevamo lasciato da parte contente il nostro preparato.

Una volta condita la nostra pasta è pronta per essere servita.

Per completare la ricetta aggiungere un pizzico di formaggio pecorino e gustare.