Coopisa realizza mascherine per il reparto di pediatria del GOM

I beneficiari dei progetti SIPROIMI ancora a lavoro per la comunità

L’Associazione Coopisa ha donato questa mattina mascherine per i bambini del reparto di pediatria del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. Le mascherine, realizzate dai beneficiari del progetto SIPROIMI di San Roberto sono state consegnate al primario Dott. Domenico Minasi e la sua equipe.

"Riteniamo fondamentale – afferma il presidente dell’Associazione Luigi De Filippis, - ricordare ora più che mai che esiste anche una Calabria che accoglie, che non ha paura e che propone modelli di integrazione concreti".

Per questo motivo i beneficiari dei progetti, affiancati dagli operatori, lavorano già dai mesi del lockdown per realizzare dispositivi di protezione individuale quanto più confacenti alle necessità degli utenti e per dimostrare quindi la loro vicinanza ed il loro supporto alla comunità che li ha accolti.  Nei mesi scorsi anche il personale sanitario della C.C. di Arghillà ed il Corpo Militare C.R.I. di Reggio Calabria hanno beneficiato di mascherine monouso e schermi protettivi realizzati e donati dall’Associazione. Ancora una volta dunque Coopisa dimostra esempio tangibile di solidarietà e cooperazione rivolti al bene della collettività.