Corte dei Conti sul rendiconto 2021, Mancuso: 'Dialogo costante e collaborazione'

"Laddove sono state rilevate incongruenze e disfunzioni, si agirà per porvi rimedio", ha affermato il Presidente del Consiglio regionale

“Ho ascoltato attentamente la relazione della Sezione di controllo della Corte dei Conti da cui è scaturito il giudizio di parificazione del Rendiconto 2021 della Regione, e non dubito che, laddove sono state rilevate incongruenze e disfunzioni, si agirà per porvi rimedio. Il Consiglio regionale – ha sostenuto il presidente Filippo Mancuso a margine dell’udienza della magistratura contabile alla quale ha partecipato questa mattina a Catanzaro – non mancherà di riservare, nell’amministrazione delle risorse pubbliche, un supplemento di responsabilità. L’intenzione è continuare ad avere con la Corte dei Conti un dialogo di costante e leale collaborazione in ossequio ai principi di trasparenza, controllo e risparmio”.