Covid al GOM, il Direttore Costarella: 'Ingressi limitati, dobbiamo evitare un focolaio'

Le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di CityNow

Nel pomeriggio di oggi, nelle ore successive alla trasmissione del bollettino quotidiano, sono stati registrati 9 nuovi positivi al CoViD-19. La spiegazione arriva direttamente dal direttore del GOM, Costarella.

"Abbiamo sottoposto il personale di rientro dalle ferie a screening riscontrando delle positività al Coronavirus."

Secondo quanto appreso ci sarebbero dei casi di positività nel reparto di Chirurgia Vascolare e nel reparto di Pediatria, riguardanti però i parenti dei pazienti ricoverati in quest'ultimo reparto.

"Domani mattina si avrà la mappa completa di quanto sta accadendo all'interno dell'ospedale. Si stanno facendo una serie enorme di tamponi."

"Ci sarà un solo ingresso, quello del piazzale del bar. Non possono entrare i parenti nei reparti di degenza. Ingresso limitato solo a chi ha necessità di fruire di prestazioni sanitarie. Non sono possibili le assistenze nei confronti dei ricoverati, consentiamo solo per chi deve assistere disabili, fermo restando che si deve essere sottoposti a screening. Dobbiamo evitare che si crei un focolaio all'interno dell'ospedale."

"La gente non si attiene alle regole imposte. I cittadini devono essere collaborativi ed evitare gli affollamenti."