Crotone: il Ds Ursino in controtendenza sugli obiettivi. Passaggio sulla Reggina

Sabato pomeriggio allo Scida, un'altra partita dura per gli amaranto

Dopo la sosta ripartirà il campionato di serie B. La Reggina renderà visita al Crotone ed il match si preannuncia di grande interesse per la forza e la qualità delle squadre. Degli obiettivi dei pitagorici e del derby ne ha parlato il ds Ursino a Gazzetta del Sud:

"Prima la salvezza, ci vuole equilibrio"

"Abbiamo portato a Crotone calciatori interessanti raggiungendo tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Abbiamo ceduto Messias al Milan e Simy alla Salernitana, allestendo una squadra che sono sicuro ci darà delle soddisfazioni. Obiettivo serie A? Non commettiamo gli errori del passato, pensiamo prima di tutto alla salvezza. Una volta raggiunta alziamo l'asticella. Il derby con la Reggina? Dobbiamo iniziare a vincere da subito, arriverà in fondo chi perderà meno partite, l'equilibrio sarà fondamentale e bisogna capire quando sarà il momento di accontentarsi, perchè in serie B anche un punto può cambiare tante situazioni e valutazioni".