Regionali Calabria, Tansi e Aiello fuori dalla Cittadella?

Al momento sono state scrutinate 2387 sezioni su 2420

"Sarò una spina nel fianco", aveva dichiarato ai nostri microfoni durante la diretta FB di ieri sera Carlo Tansi, convinto del suo successo alla competizione elettorale.

Dopo l'exploit delle prime ore i dati però si sono assestati al di sotto dell'8%. E come noto, per essere ammessi alla ripartizione dei seggi le coalizioni, devono superare l'8%.

"Alle nostre spalle non abbiamo nessun partito politico, abbiamo solo la gente. Faremo un'opposizione vera, molto probabilmente avremo alcuni rappresentati in Regione - dichiarava Tansi a poche ore dalla chiusura dei seggi - Abbiamo avuto un grande risultato e siamo molto soddisfatti".

Alla luce degli ultimi risultati però i dati non sono dalla sua parte. Al momento sono state scrutinate 2387 sezioni su 2420 e la coalizione di Carlo Tansi è al 7,18% con 57.359 voti.

"I calabresi non sono interessati alla formazione del Consiglio regionale ed è un problema davvero importante - dichiarava invece Aiello, sempre durante lo speciale LIVE elezioni ai nostri microfoni - La nostra Regione invece ha bisogno di una forte partecipazione. Dobbiamo interrogarci sui motivi della bassa partecipazione alle urne".

Anche Aiello rimane al di sotto dell'8%. Nello specifico al momento è al 7,31% con 58.337. In questi minuti si attende dunque il risultato definitivo per comprendere se le due coalizioni siederanno in Giunta e dunque se entreranno o rimarranno fuori dalla Cittadella.

A breve conosceremo i risultati definitivi.