Reggio, emendamento Cannizzaro: il plauso del mondo politico locale

Dopo l'approvazione all'unanimità della Commissione Bilancio della Camera dell'Emendamento Cannizzaro' che assicura 15 milioni di euro destinati a migliorare la qualità dei servizi di mobilità per la Città Metropolitana di Reggio Calabria numerose le note…

Dopo l'approvazione all'unanimità della Commissione Bilancio della Camera dell'Emendamento Cannizzaro' che assicura 15 milioni di euro destinati a migliorare la qualità dei servizi di mobilità per la Città Metropolitana di Reggio Calabria numerose le note di approvazione da parte della politica. Già lo stesso Cannizzaro aveva commentato: 'È la prima volta in assoluto che un porto calabrese riesce ad ottenere queste grandi attenzioni da parte del Parlamento.

Porti, Vecchio (Confindustria): “Bene emendamento Cannizzaro per Reggio Calabria”

“L’emendamento proposto dall’on. Francesco Cannizzaro e approvato dalla Commissione Bilancio della Camera, che prevede lo stanziamento di 15milioni di euro a favore del porto di Reggio Calabria, è un’ottima notizia che accogliamo con grande favore”.

È quanto afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Domenico Vecchio, che prosegue:

“Dopo il finanziamento per l’aeroporto dello Stretto, questo è il secondo intervento del deputato reggino che produce un risultato concreto per un’infrastruttura della città. Cannizzaro merita un plauso per la tenacia. Adesso sarà importante tradurre in realtà tangibile quanto scritto a Montecitorio con il supporto della Regione, degli enti locali e della port authority.

Il porto di Reggio Calabria svolge una funzione strategica per l’integrazione dell’area dello Stretto, sia per quanto riguarda il pendolarismo, sia per quel che concerne lo sviluppo turistico della città. Noi industriali reggini auspichiamo una sempre maggiore sinergia tra i diversi livelli istituzionali per il bene della città nel solco di queste iniziative meritorie e importanti”.

Coordinamento Forza Italia Giovani Città Metropolitana: 'Soluzione tangibile per il futuro'

'Vogliamo congratularci con il Deputato reggino Francesco Cannizzaro, ideatore e promotore di un importante emendamento in favore del Porto di Reggio Calabria approvato ieri dalla Commissione Bilancio del Parlamento'.

'Il Nostro apprezzamento, informa una nota stampa a firma del Coordinamento Forza Italia Giovani Città Metropolitana di Reggio Calabria, non è soltanto per il risultato politico, ma anche e soprattutto per aver pensato a soluzioni concrete e tangibili per il futuro della Città.
Molti, nel presente e nel passato, hanno utilizzato a sproposito slogan da titoli di giornale come: “Reggio città turistica” e simili. Tuttavia sembra evidente come alle parole non siano susseguiti i fatti. E il Porto, nelle condizioni in cui si trova oggi, ne è il perfetto emblema.

Stesse valutazioni valgono per l’aeroporto dello Stretto, altra infrastruttura interessata dall’azione politica dello stesso Cannizzaro.

Quindi, la nostra soddisfazione è anzitutto per l’attenzione data ad infrastrutture strategiche dal Parlamentare reggino, da sempre interessato all’intero Territorio in generale e vicino al mondo giovanile.Il Deputato reggino, oltre a confermare il suo forte impegno per facilitare il raggiungimento di migliori risultati a servizio del Territorio, ha dato un esempio politico a tutti: è possibile fare bene anche dai banchi dell’Opposizione, grazie alla tenacia di chi propone ed al contempo all’intelligenza di chi ascolta.

Riteniamo infatti che la collaborazione tra Istituzioni possa essere spesso l’unica occasione di progetti che contribuiscano alla reale crescita dei territori.

Consiglieri regionali: 'Emendamento dà fiducia e speranza'

“L’importante risultato politico conseguito dall’On. Francesco Cannizzaro per Reggio e la Calabria in occasione dell’Emendamento 120.21 approvato all’unanimità dalla Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, ci inorgoglisce e ci dà nuova linfa, perché va ad alimentare la speranza e la fiducia dei cittadini nella buona politica.

Viviamo un momento storico e politico classificabile tra i peggiori nella storia della Repubblica italiana, con ripercussioni ovvie su tutta la Nazione ed in particolar modo su quei territori già martoriati come la Nostra Regione. Pensare ad investimenti massicci per infrastrutture strategiche sul piano dello sviluppo regionale è di vitale importanza per il raggiungimento di migliori risultati collettivi, sempre al servizio della Nostra amata Calabria.

Ecco perché esprimiamo vivo compiacimento, augurandoci che - insieme all’Emendamento già ottenuto circa un anno fa per l’Aeroporto dello Stretto - si possa proseguire nel solco tracciato da questi due interventi per uscire dalla fase di regresso in cui la Regione si trova ormai da anni”.

È quanto dichiarano a firma congiunta Arruzzolo Giovanni (FI), Sainato Raffaele (FI), Crinò Giacomo (CdL), Neri Giuseppe (F.d.I) e Paris Nicola (Udc)

Consiglieri di minoranza: 'Boccata di ossigeno ad per una città martoriata'

'Esprimiamo il Nostro compiacimento per il brillante risultato ottenuto dall’On. Francesco Cannizzaro con la tenacia che contraddistingue da sempre il suo mandato, da buon rappresentante del Territorio.

15 milioni di euro da spendere esclusivamente per il Porto di Reggio Calabria fino a ieri rappresentavano soltanto una chimera, o al massimo un’utopia, tenendo conto del periodo storico che viviamo e considerato lo stato di totale immobilità in cui verte la governance cittadina da oltre 6 anni.

Quello raggiunto con l’Emendamento Cannizzaro è il frutto di una politica impostata sulla lungimiranza, un risultato storico per la Nostra Città, che dovrebbe essere salutato con soddisfazione anche da chi Reggio la amministra inanellando continui insuccessi. Ma capiamo bene che apprezzare il lavoro di un audace Parlamentare reggino di opposta fazione politica è troppo per il Sindaco e la sua compagine. Millantare cose mai portate a termine (basti pensare alle tante incompiute) è decisamente più conforme alla bassa politica di questi tempi.

Invece, qualora ve ne fosse bisogno, questo “colpo” messo a segno dal Deputato reggino di Forza Italia è l’ulteriore dimostrazione di come si possa fare buona politica anche dall’Opposizione. Con impegno e volontà, risultati e proposte concrete possono arrivare anche da chi rappresenta la Minoranza, che – lo ribadiamo – è sempre e comunque rappresentanza di una grande fetta di cittadini, tanto a livello comunale quanto nazionale.

Utilizzando al meglio i fondi in questione finalmente avremo la possibilità di rilanciare un’infrastruttura abbandonata a se stessa ormai da tempo immemore, riammodernando il Porto di Pentimele e portandolo all’attenzione degli investitori turistici del Mediterraneo, sfruttando la posizione geografica che quasi tutti gli amministratori finora hanno sempre sottovalutato e la vocazione turistica della Nostra Città.

Ricordiamo che l’emendamento Porto va ad aggiungersi a quello di 25 milioni per l’Aeroporto dello Stretto approvato circa un anno fa, grazie al quale proprio settimana scorsa Sacal ha mandato a bando una parte delle opere.
Tutto ciò dà una boccata di ossigeno ad una Città martoriata e lascia ben sperare per le generazioni future.

È quanto informano in una nota i consiglieri Federico Milia, Antonino Caridi, Antonino Maiolino, Guido Rulli, Giuseppe De Biasi, Nicola Malaspina, Demetrio Marino, Massimo Ripepi,Antonino Minicuci e Saverio Anghelone

 

REggio Attiva: 'Chiave di volta per un netto cambiamento'

''Mentre l’Amministrazione Comunale si mette in luce per inefficienza e per le raccapriccianti vicende legate ai brogli elettorali, c’è chi realmente si sta impegnando per Reggio e la Calabria. Per giunta dagli scranni dell’Opposizione.
È il caso dell’On. Francesco Cannizzaro, che nelle scorse ore si è distinto ancora una volta per impegno, determinazione e lungimiranza nell’azione politica di Deputato. È l’ennesima risposta anche a chi – per luogo comune – sostiene che la scelta dei parlamentari sia forse “pleonastica”. Il parlamentare reggino, invece, ha dato ancora una volta prova di quanto fondamentali siano le azioni parlamentari ed il peso dei Nostri rappresentanti del Territorio a Roma.
L’approvazione dell’Emendamento Cannizzaro 120.21 che accorda 15 milioni al Porto di Pentimele, unitamente all’emendamento di un anno fa con lo stanziamento di 25 milioni di euro per l’Aeroporto di Ravagnese, possono essere le chiavi di volta per un netto cambiamento di Reggio Calabria, che finalmente potrebbe tramutarsi davvero in “Città turistica”, grazie all’ammodernamento delle due infrastrutture principali per i collegamenti da e per lo Stretto.
Tutto ciò è come una boccata di ossigeno per il futuro, in netta controtendenza rispetto alla pessima azione amministrativa degli ultimi 6 anni.
Reggio Attiva esprime dunque il Suo vivo compiacimento per il brillante risultato ottenuto dal Deputato Cannizzaro, che si presenta come barlume di speranza per questa Terra, in un periodo storico-politico in cui la passività e l’apatia la fanno tristemente da padrone.'' E' quanto dichiara in una nota REggio ATTIVA