Reggio, blitz della polizia in centro storico: falso allarme in una banca

L'allarme scattato nel centro storico di Reggio Calabria è fortunatamente presto rientrato

Nella tarda mattinata di oggi, sabato 27 marzo, una trafficata via del centro di Reggio Calabria è stata bloccata da diverse Volanti della Polizia di Stato. Il motivo, un allarme, poi rientrato, in una banca.

Via del Torriore chiusa e riaperta al traffico

IMG 20210327 WA0031

La strada chiusa è via del Torrione che, pochi minuti fa, è stata riaperta. Il traffico del centro, causato anche dall'ora di pranzo e dal weekend, si sta lentamente decongestionando. E, nel giro di poco, tutto dovrebbe tornare alla normalità.

Falso allarme in banca

IMG 20210327 WA0033

Sul posto diversi agenti della Polizia si erano posizionati ai lati dell'incrocio vicino la banca Monte dei paschi di Siena. Dalle prime testimonianze dei residenti, sembreva che il blocco fosse scattato a causa di una rapina.

Gli attimi di tensione tra residenti, commercianti e cittadini di passaggio, si è fortunatamente risolto al meglio con la conferma da parte della Polizia di un "falso allarme" nella centralissima banca reggina.