FIP: un kit Spalding completo per tutte le formazioni Under 13 femminili d'Italia

Her World, Her Rules: questo il nome della campagna della Federazione Internazionale

Le giovani di Calabria possono diventare protagoniste Spalding.
Una maglia per un campionato. Nel mese di febbraio un kit formato da 12 completini double e tre palloni raggiungeranno le oltre 160 società che disputano il campionato Under 13 femminile stagione 2019/20.
Il progetto nazionale si va a sposare in pieno con il boom di sempre della regione Calabria riguardante le formazioni Under 13 in rosa.
Una spedizione capillare su tutto il nostro territorio, che rappresenta l’ultimo tassello, quello più tangibile, della campagna FIBA per il basket femminile seguita in Italia dal Settore Giovanile della FIP in collaborazione con Spalding.
Her World, Her Rules. Questo il nome della campagna della Federazione Internazionale che supporta i programmi di sviluppo organizzati dalle Federazioni nazionali europee per il basket femminile nella fascia d’età 6-15 anni. Lanciata nel 2018 con l’obiettivo di incentivare le iniziative per la pallacanestro in rosa - nelle scuole come nel 3x3, nel minibasket come nei clinic allenatori – e con un budget complessivo di 1 milione di euro, la campagna è stata accolta con entusiasmo dalla FIP, che ha individuato come destinatario del progetto il campionato Under 13 femminile.
Nel mese di febbraio 2.500 kit raggiungeranno così, attraverso i Comitati Regionali Fip, le 167 società iscritte al campionato. Per alcune di loro, la consegna del materiale sarà anche un’occasione di festa e di confronto con due Donne del nostro movimento. Le ex Azzurre Raffaella Masciadri e Kathrin Ress hanno infatti dato la propria disponibilità a incontrare le giovani cestiste, portando loro il kit che le squadre potranno utilizzare, in campionato o in allenamento, per questa e le prossime stagioni sportive.
Le iniziative del basket in rosa di Calabria continuano con il giusto piglio con il secondo anno del progetto “Little Women Play Basketball” e la continuazione del percorso del Centri Tecnici Federali e dei Centri FIba.