Forza Nuova, Occhiuto spinge 'una mozione condivisa contro tutti i totalitarismi'

Il  presidente Occhiuto chiede una mozione condivisa da parte di tutti i partiti per isolare i fenomeni violenti

Il  presidente della regione Calabria Roberto Occhiuto interviene sulla vicenda che vede Forza Nuova nell'occhio del ciclone e si dichiara contro tutti i totalitarismi, chiedendo una mozione condivisa da parte di tutti i partiti per isolare i fenomeni violenti.

 Occhiuto sulla vicenda Forza Nuova

"Il modo migliore per far fronte e isolare i fenomeni violenti è quello di dimostrare che c’è una politica che li contrasta in modo unitario. Una mozione condivisa da tutte le forze politiche sarebbe un bel gesto del Parlamento. Per farla occorre considerare tutti i totalitarismi alla stessa stregua, quelli di destra e quelli di sinistra: non ce ne sono alcuni più buoni degli altri."

Lo ha detto Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati e presidente eletto della Regione Calabria, intervenendo a SkyTg24.

“Spero che il Pd si renda disponibile a lavorare a un testo condiviso, altrimenti noi di centrodestra ne faremo uno nostro che abbia questi contenuti”.