La ReggioMed ha presentato il nuovo allenatore. Franco Viola: "Sono qui per vincere"

Si è svolta la presentazione ufficiale del nuovo Mister della Reggio Mediterranea che vuole dimostrare ancora una volta il suo indiscusso valore

Franco Viola, è il successore di Natale Iannì sulla panchina della squadra che molto bene ha fatto nell’ultimo campionato in Eccellenza. Su Viola, nelle scorse settimane, c’era stato il forte interessamento della matricola San Luca.

Intervistato da CityNow Sport in occasione della presentazione ufficiale moderata dal giornalista Nino Neri e tenutasi presso un lido reggino alla presenza dell’intero organigramma societario, il mister ha spiegato:

“Fa un certo effetto lavorare a Reggio Calabria, io fino ad ora mi “sono fermato” a Villa San Giovanni, adesso mi sono avvicinato ad una piazza ancora più importante. Mi ha spinto la determinazione dei due presidenti Costanzo Cloro e Bruno Leo. Mi hanno chiesto di incontrarci ed io ho accettato la loro proposta. Lo scorso anno la Reggio Mediterranea ha sfiorato la promozione, quest’anno puntiamo al salto di categoria, la società è solida, possiamo riuscirci. Il campionato d’Eccellenza è davvero difficile, con molti ostacoli, lavoreremo intensamente. La serie D è un pensiero importante, mi auguro che ci sia il ripescaggio,nell’eventualità abbiamo le carte in regola per fare altrettanto bene anche nella quarta serie”.

Viola è un allenatore vincente, negli ultimi due decenni ha ben figurato a partire dalla Taurianovese, squadra della sua città, ha poi allenato Libertas Rosarno, Paolana, Villese, Castrovillari (per più volte), Rosarno, Scalea, Vibonese (in Serie C2), Palmese, Gioiese e Città di Messina, ed ha conquistato diversi salti di categoria (uno in Prima Categoria e 4 in Eccellenza).

Seguici su telegramSeguici su telegram