Frecce Tricolori a Reggio, per la prima volta si vedrà la 'Scintilla tricolore'

Domenica 25 agosto l'esibizione con 18 figure acrobatiche e per la prima volta a Reggio Calabria la scintilla tricolore. Scopri di più

Tutto pronto per lo show delle frecce tricolori a Reggio Calabria. Si terrà domenica 25 agosto infatti, sul Lungomare Falcomatà, la manifestazione aerea “Air Show Reggio Calabria 2019” organizzata dalla Scuola di volo dell’Aero Club reggino su incarico dello Stato Maggiore dell’Aeronautica e dell’Aeci (Aero Club d’Italia), che riporterà in riva allo stretto l’entusiasmante spettacolo della Pan, la Pattuglia acrobatica nazionale “Frecce Tricolori”.

In conferenza stampa a Palazzo Alvaro, hanno illustrato il programma di volo e i contenuti dell’evento di domenica 25 agosto – che sarà preceduto, sabato 24, da un’intensa giornata di prove – il comandante della Pan, maggiore Gaetano Farina; il direttore della manifestazione, colonnello Francesco Moraci; il presidente Scuola volo Aec Reggio Calabria, Michele Buonsanti; il sindaco metropolitano, Giuseppe Falcomatà; il consigliere metropolitano delegato a Spettacolo e Sport, Demetrio Marino; l’assessore comunale alla Sicurezza urbana, Antonino Zimbalatti.

Il comandante della Pan, maggiore Gaetano Farina, ha illustrato alcuni dettagli che faranno parte dello spettacolo.

“L’esibizione avverrà in un luogo bello e particolare, in mezzo a due città, Reggio e Messina. L’ultima volta a Reggio è stata nel maggio 2015, speriamo che domenica ci sia tanta gente a guardare l’esibizione.

La manifestazione partirà da sabato con le prove, per prendere misure e riferimenti. Domenica invece ci sarà l’esibizione con 18 figure acrobatiche e per la prima volta a Reggio Calabria la scintilla tricolore.

Le frecce tricolore -sottolinea Farina-hanno il compito di rappresentare il lavoro di tutta l’aeronautica, ma anche di rappresentare l’Italia in tutto il mondo”.

Seguici su telegramSeguici su telegram