LFA Reggio: la proposta del Club Manager Praticò sul centro sportivo S. Agata

"Da rifare i campi da gioco in erba e in sintetico, l'impianto elettrico, idrico, le guaine sopra la foresteria e tanto altro"

Ristobottega

Altra questione discussa nel corso della trasmissione “Momenti Amaranto” è stata quella riguardante il centro sportivo S. Agata e la eventuale partecipazione della LFA Reggio Calabria. Il pensiero del Club Manager Peppe Praticò: “E’ stata pubblicata la manifestazione di interesse. La società ha incaricato un importante professionista reggino intanto per quantificare gli interventi che si dovrebbero fare. I campi da gioco tutti, in erba e in sintetico, l’impianto elettrico, idrico, le guaine sopra la foresteria e tanto altro. Vogliamo avere una prima idea su quelle che dovranno essere le spese di intervento e poi valutare la partecipazione. Oppure la Città Metropolitana potrà pure valutare di fare prima i lavori e poi consegnarla, potrebbe essere questa una soluzione: ti concedo una struttura funzionante e efficiente, me la dovrai riconsegnare allo stesso modo”.

Ristobottega