Presentato il libro su Mino Raiola di Giovanni Chianelli: "Seguo con interesse la rinascita della Reggina"

Il libro narra dell'affascinante storia del procuratore sportivo di cui molto si parla nel mondo del calcio

Giovanni Chianelli ha presentato a Reggio Calabria il libro “Raiola, per i nemici «Mino»”, edito da Log Edizioni.  Moderatore dell’incontro che si è tenuto presso la sede del circolo culturale “Guglielmo Calarco” la storica voce di “Tutto il Calcio minuto per minuto” Tonino Raffa.

Ai microfoni di CityNow Sport, l’autore ha spiegato:

“Io mi sento figlio di questa città, perché mia madre è reggina, quindi mi sento di casa. Sono onorato di essere stato ospitato dal Circolo Culturale “Guglielmo Calarco” e da Tonino Raffa. Spero che il libro possa essere letto da tanti perché parla si di calcio e di Mino Raiola ma è anche un saggio satirico della società moderna”.

Il libro narra dell’affascinante storia del procuratore sportivo di cui molto si parla. Cinzia Messina, durante il dibattito ha magistralmente letto ed interpretato diversi capitoli del libro.

A 20 anni Mino ha fondato la prima società di intermediazione, poi direttore sportivo della squadra della città di adozione. Dopo una scalata ai vertici della regia nel calcio olandese, è diventato agente FIFA. Nomi brillanti tra i nuovi talenti e i top player che ha seguito e ‘lanciato’ sul calciomercato internazionale. Chianelli descrive tutto ciò nel suo intrigante libro.

Sul passato e futuro della Reggina il giornalista non ha dubbi:

“Voi avete una piazza straordinaria, i tifosi hanno seguito le sorti amaranto nella buona e nella cattiva sorte, per me la Reggina è la “seconda squadra”. Sto assistendo con piacere alla rinascita adesso si deve consolidare perché, non solo dal punto di vista calcistico, ma anche imprenditoriale Reggio Calabria. Merita di avere una società sportiva forte e sana”.

Seguici su telegramSeguici su telegram