Regionali in Calabria: de Magistris presenta una lista civica

L'aspirante Governatore annuncia la nascita della lista civica "de Magistris Presidente". Si conoscono nome e logo, ma non ancora i nomi dei candidati

Ancora tanta incertezza ruota attorno alle prossime elezioni regionali in Calabria. Poco o nulla si sa sulla data della chiamata alle urne se non che il Governo ha stabilito di rinviarle ad un giorno compreso tra il 15 settembre ed il 15 ottobre. A seguito della prematura scomparsa della Presidente Santelli, nella regione meridionale si sarebbe dovuti andare al voto già lo scorso febbraio, poi ad aprile, infine, adesso, la data è stata rinviata all'autunno. Nel frattempo, però, inevitabilmente, sono venuti fuori i nomi di alcuni candidati. Tra questi c'è anche il sindaco di Napoli che, secondo la scia del suo alleato Carlo Tansi, annuncia la prima delle sue liste: "de Magistris Presidente".

de Magistris Presidente

Luigi De Magistris 2

"Da tempo ci siamo messi in cammino per un’altra politica per amore della Calabria".

Sono queste le parole attraverso cui l'aspirante Governatore ricorda l'annuncio, fatto circa due mesi fa, inerente la sua candidatura.

"All’appello hanno aderito in tante e tanti con l’entusiasmo di chi pensa che il destino della loro terra non sia già scritto: singoli cittadini, associazioni, collettività che ritengono sia il momento di metterci la faccia per non lasciare che tutto sia deciso sempre dai soliti noti. Oggi diamo un nome e un simbolo ad una delle liste civiche che sosterrà la mia candidatura. Si tratta di una lista civico-politico che unisce donne e uomini credibili in quanto espressioni di storie personali o collettive di lotta per i beni comuni, per l’ambiente , per la giustizia, per i diritti civili".

La lista civica

De Magistris

“de Magistris Presidente”, secondo quanto riportato nella nota stampa, è una delle liste civiche "di persone che hanno il coraggio di andare oltre le bandiere e gli schieramenti tradizionali, che lottano per la difesa dei territori dalle distruzioni ambientali, che resistono contro le ingiustizie e contro le organizzazioni criminali. Persone che insieme lottano per i valori costituzionali, per la giustizia sociale, per il superamento delle diseguaglianze, per la parità di genere, per il diritto al futuro delle giovani generazioni".

Dei candidati componenti non si conoscono ancora i nomi, ma il messaggio inviato alla stampa è chiaro:

"Si tratta di una coalizione di chi crede che essere visionari sia un atto di realismo, di chi non ha paura di lottare contro i “giganti” della vecchia politica, contro chi vince a mani basse in cambio di promesse e illusioni. Insieme per una Calabria orgogliosa, forte e autorevole. Noi ci crediamo. Noi ci siamo, con Luigi de Magistris Presidente".

De Magistris Presidente