Maria Antonietta data alle fiamme dall'uomo che amava: il racconto a Rai 3 - VIDEO

"Vedere l'uomo con il quale sono stata per vent'anni darmi fuoco è una cosa che non mi sarei mai aspettata". L'intervista di Maria Antonietta a 'Chi l'ha visto?'

“Le fiamme sono un qualcosa di tremendo. Ancora più tremendo del sapere chi è che te le ha accese”. 

Lo ha detto Maria Antonietta Rositani, la donna cui il marito diede fuoco a Reggio Calabria, il 12 marzo scorso. Il racconto dell’inferno vissuto dalla donna reggina avviene in un’intervista alla trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?”, direttamente dall’ospedale dove si trova ricoverata.

“Vedere la faccia di un ex marito, cioè dell’uomo con il quale sono stata per più di vent’anni, darmi fuoco per ben due volte, è una cosa che veramente non mi sarei mai aspettata nella vita”.

Ad aggredirla è stato infatti il marito, Ciro Russo, mentre la donna si trovava a bordo della sua auto.

Quella mattina Russo era evaso dai domiciliari a Ercolano (Napoli) ed aveva guidato per 500 chilometri per raggiungere la vittima con cui si contendeva l’affido del figlio. Il pregiudicato aveva raggiunto la donna in una trafficata via della zona sud di Reggio e, aprendo lo sportello della macchina, le aveva gettato addosso del liquido infiammabile dandole fuoco e gridando ‘muori‘.

Russo è stato arrestato dopo la fuga durata 24 ore.

Guarda il video

Maria Antonietta Rositani: "Le fiamme sono tremende"

Maria Antonietta Rositani: "Le fiamme sono tremende ma ancora di più lo è sapere chi è che le ha accese". Un abbraccio a lei da tutti gli spettatori di #chilhavisto[VIDEO INTEGRALE] → https://www.raiplay.it/video/2019/09/il-coraggio-di-maria-antonietta-rositani-la-donna-a-cui-ex-marito-ha-dato-fuoco---chi-l-ha-visto-del-18092019-a302ab1f-5132-4027-a68a-561b44f3115c.html

Gepostet von Chi l'ha visto? am Mittwoch, 18. September 2019
Seguici su telegramSeguici su telegram