Museo Diocesano, ultimo appuntamento con le visite guidate

Il Museo diocesano ritesse le fila di arte e storia della diocesi di Reggio Calabria-Bova con speciali visite guidata dal Direttore

A conclusione del ciclo di visite guidate gratuite al Museo diocesano a cura del Direttore promosse ogni sabato dal 20 luglio, l’ultimo appuntamento sabato 10 agosto, alle h 11 a piazza Duomo, coinvolgerà anche la Cattedrale in un itinerario di visita che ne illustrerà arte e storia, consentendo l’accesso a spazi solitamente preclusi ai gruppi.

Al riguardo, sarà possibile visitare, in particolare, la Sala capitolare ove è esposta una pregevole Galleria di ritratti arcivescovili databili tra Cinque e Novecento, ivi inclusi i dipinti settecenteschi attribuiti al reggino Vincenzo Cannizzaro.

Varcando, poi, la soglia del Cortile dell’Episcopio, adiacente alla Cattedrale, sarà possibile scoprire quanto rimane dell’ala tardo settecentesca del Palazzo arcivescovile che ospita al pianterreno il Museo e le sue preziose collezioni di oreficerie e tessuti sacri, sculture e dipinti databili tra Quattro e Novecento, esito di artisti napoletani e siciliani, ma anche d’Oltralpe.

Il Museo diocesano ritesse le fila di arte e storia della diocesi di Reggio Calabria-Bova, con ampio rinvio al territorio da cui provengono le opere esposte (la Cattedrale sette-ottocentesca, l’antica sede episcopale di Bova, i centri di Scilla e Cardeto, solo per citare alcuni dei siti coinvolti).

La proposta di visite #sabatoinBellezza, accolta con interesse crescente nelle settimane scorse, si concluderà sabato 10 agosto alle h 11 con appuntamento a piazza Duomo per un itinerario alla scoperta dello splendido edificio ecclesiastico, con la possibilità di visitarne ambienti pressochè inediti ai più, e dell’adiacente Museo diocesano.

Seguici su telegramSeguici su telegram