Nuoto paralimpico: tre medaglie ai Campionati Italiani per la reggina Esabotini (Italica Sport)

La giovane atleta della società di Reggio Calabria si conferma ai vertici in Italia

Aurora Esabotini è ancora una volta tra le migliori nuotatrici paralimpiche in Italia. Lo confermano i risultati ottenuti dall’atleta dell’Italica Sport Reggio Calabria ai Campionati Italiani Assoluti Finp che si sono svolti a Brescia il 6 ed il 7 luglio.

Sono tre le medaglie conquistate. Due d’argento e sono arrivate nei 50 stile libero e nei 200 misti. Medaglia di bronzo, invece, nei 100 stile libero. Risultati che migliorano sensibilmente i piazzamenti dello scorso anno quando aveva raggiunto un quarto posto nei 100 dorso e due quinti posti nei 100 rana e 50 farfalla. Anche in quella circostanza, però, l’atleta classe 2002 aveva offerto ottime prestazioni a livello di tempi, segnalando una crescita che l’ha portata a mettersi ben tre medaglie al collo nell’edizione 2024 dei campionati italiani.

Un progresso che segnala l’ottimo lavoro svolto ogni giorno in allenamento presso il Parco Caserta Sport Village, con la supervisione del suo tecnico Giusy Checco.

Sono soddisfatta – ha dichiarato Aurora Esabotini – dei risultati ottenuti, riuscendo anche a migliorare i miei tempi in due gare. Sono felice per i traguardi raggiunti, perché so bene che ottenere tre medaglie ai campionati nazionali non è da tutti. Questo sport mi regala tante soddisfazioni e il mio obiettivo è proseguire su questa strada”.