Occhiuto 'stoppato' dalla Lega: "Non lo sosterremo, Calabria deve guardare al futuro"

"Dopo i disastri del Pd, la Calabria deve guardare al futuro non al passato" riferisce il partito guidato da Matteo Salvini

“La Lega ha già dichiarato che non sosterrà Mario Occhiuto, ci sono tante donne e tanti uomini calabresi (senza problemi con la giustizia) che possono rappresentare meglio il futuro di questa splendida terra dopo i disastri del Pd. La Calabria deve guardare al futuro non al passato”. E’ quanto riferiscono fonti della Lega a proposito della candidatura del centrodestra per la presidenza della Regione Calabria.

Seguici su telegramSeguici su telegram