Reggio, chiuso il plesso scolastico Santa Venere: l'ordinanza del sindaco

Il sindaco di Reggio Calabria ha predisposto la sospensione dell'attività didattica per il plesso di Gallina

Il sindaco di Reggio Calabria, con ordinanza n. 16 del 16.02.2021 - Prot. 16/02/2021.0000016.I ha ordinato la sospensione delle attività didattiche in presenza del plesso di Santa Venere afferente l'Istituto Comprensivo Statale "G.Moscato" e l’attivazione della didattica a distanza a partire dal 17/02/2021 e sino al 19/02/2021.

Chiusura del plesso Santa Venere

Secondo quanto riportato all'interno dell'ordinanza sindacale, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Statale “Giuseppe Moscato” ubicato in via P.zza San Francesco di Sales, 4 Gallina, con nota Prot. n° 0000970/U del 16/02/2021 ha segnalato che il plesso di Santa Venere a causa delle basse temperature presenta le tubature e la cisterna congelate, pertanto, manca l’acqua e risulta impossibile l’accensione dei riscaldamenti; a tal proposito, ha richiesto di effettuare un apposito intervento tecnico di verifica per valutare l’eventuale necessità di adottare un tempestivo provvedimento, a tutela della salute degli alunni e del Personale docente e del Personale ATA.

Vista la nota Prot Nr. 34206 del 16/02/2021, di pari oggetto, con la quale il Tecnico del Settore Ammodernamento Reti Idriche e Sistemi Manutentivi, in esito alla richiesta di intervento del
Dirigente Scolastico ha evidenziato che le tubature di adduzione idrica risultano ghiacciate e che l’acqua del serbatoio a servizio del plesso è congelata a causa delle basse temperature, rendendo
impossibile l’intervento di manutenzione.

Atteso che, per come segnalato nell’ambito della sopra richiamata nota, i lavori per la riattivazione della cisterna dell’acqua saranno eseguiti presumibilmente nella giornata di giovedì 18/02/2021;
Considerato che, per le motivazioni sopra meglio rappresentate, si rende necessaria l’interruzione dell’attività didattica in presenza, chiudendo il plesso della scuola di Santa Venere a tutela della
salute del personale dipendente e degli alunni, attivando la didattica a distanza a partire dal 17/02/2021 e sino al 19/02/2021.

Ritenuto di dover intervenire, adottando apposita ordinanza, alla luce dell’accertata impossibilità di poter fruire dei riscaldamenti e dell’acqua presso il plesso di Santa Venere afferente l’Istituto
Comprensivo Statale “G. Moscato”, a tutela della salute degli alunni e del personale ATA.

ORDINA

per le motivazioni esposte in premessa, la sospensione dell’attività didattica in presenza del plesso di Santa Venere afferente l’Istituto Comprensivo Statale “G. Moscato” e l'attivazione della
didattica a distanza a partire dal 17/02/2021 e sino al 19/02/2021.