'Far West all'ospedale di Locri', ennesima aggressione ad un medico. La denuncia del Sindaco

Individuati i 3 aggressori. Familiari di un degente hanno picchiato il medico chirurgo e devastato il reparto

"Far West all'Ospedale di Locri". A dare la segnalazione è il sindaco del Comune in provincia di Reggio Calabria.

Ennesima aggressione all'ospedale di Locri

"Familiari di un degente picchiano il medico chirurgo e devastano il reparto.

Sul posto immediato intervento dei Carabinieri che hanno già individuato i tre aggressori".

"Pene immediate ed esemplari"

Giovanni Calabrese in merito all'accaduto ha aggiunto:

"Tutto ciò è inaccettabile. Servono pene immediate ed esemplari per questi soggetti che sfogano i loro istinti animaleschi contro il personale ospedaliero che ancora una volta viene preso di mira dalla follia umana.

Putroppo, ancora una volta, gli aggressori torneranno tranquillamente nelle loro abitazioni. Questa è l'italia che non funziona!!
Vicinanza e solidarietà al medico aggredito ed a tutto il personale ospedaliero".